Doralice Minghetti

Docente di Ocarina

Doralice Minghetti diplomata con voto 90/100 al liceo delle scienze umane progetto sport, si sta laureando in clavicembalo e tastiere storiche al conservatorio Girolamo Frescobaldi di Ferrara, sotto la guida della prof.ssa Marina Scaioli. Ha partecipato al corso di perfezionamento tenuto da Pilar Montoya sulla musica spagnola per clavicembalo, ha frequentato il corso di accordature storiche e organo con Vincenzo Ninci e il corso di flauto dolce con Stefano Squarzina. Ha tenuto diversi concerti promossi dallo stesso conservatorio, in veste di continuista, clavicembalista e flautista, e possiede il contratto di collaborazione part-time, per il quale il conservatorio le conferisce l’incarico di accompagnatore al clavicembalo. Ha partecipato alla masterclass tenuta dall’orchestra EUYO, nel settembre 2019 a Ferrara, dove ha svolto il ruolo di continuista e per la quale è stata richiesta la sua presenza al concerto della stessa orchestra, il giorno 26 settembre 2019 al Teatro comunale di Ferrara. Riveste il ruolo di Quinta ocarina nel G.O.B - Gruppo Ocarinistico Budriese e di Seconda ocarina nel M.O.G - Molinella Ocarina Group, sotto la guida del maestro Emiliano Bernagozzi, e con i quali ha vinto il primo premio a concorsi internazionali come il Rossini di Pesaro, Alberghini di Bologna, il Coop for Music di Cremona, Il Concorso della città di Hongseong - Corea del sud e Il Concorso internazionale Val Tidone. Ha vinto con il M.O.G, per la terza volta, il primo premio assoluto per il bando Bologna Città della Musica Unesco, per i migliori progetti presentati che l’hanno portata a fare tourneè in Corea del Sud, Giappone, Taiwan, Cina e Polonia. Ha inoltre collaborato con l’orchestra del conservatorio Nicolini di Piacenza e con l’Orchestra di Padova e del Veneto, in veste di ocarinista, sotto la direzione del Maestro Roland Boer. Ha inciso con il M.O.G. il secondo CD, con titolo Il Vento, all’interno del quale sono stati registrati brani che spaziano dal repertorio classico a quello folkloristico, passando per il jazz e per alcune colonne sonore; tutte arrangiate per settimino di ocarina da Emiliano Bernagozzi.